Risotto curcuma e mandorle

_MG_4919Sperimentare è sempre la cosa migliore… sopratutto se si cucina per chi si ama.. e allora ieri sera tra un libro e l’altro avevo voglia di cucinare un risottino ai miei genitori.. ma non avevo brodo.. non avevo frutti di mare, con cui lo faccio di solito… e allora come sempre mi sono guardata intorno e ho visto il mio immancabile barattolo di curcuma e una deliziosa manciata di mandorle avanzate dall’ultima granola fatta qualche minuto primo… ed ecco servita l’idea: risotto curcuma e mandorle!!! L’uso della curcuma nei risotti è fantastico perché -oltre agli innumerevoli benefici che la sua aggiunta, in combinazione con il pepe nero, reca in se- vi permette di ottenere una cremosità assolutamente inaspettata…Insomma, per farla breve vi serviranno:

  • 250g circa di riso carnaroli
  • 1/2 cipolla
  • 1 filo d’olio evo
  • 1/2 cucchiaino di curcuma (o di più in base ai gusti)
  • 10 mandorle ridotte a granella
  • Vino bianco q.b.
  • Brodo vegetale (fatelo voi, vi basta mettere a bollire carota sedano e cipolla, filtrate tutto e il gioco è fatto, bastano 30 minuti)

Fate rosolare la cipolla, poi aggiungete il riso e quando diventa trasparente sfumate con il vino bianco, quando evapora aggiungete poco alla volta il brodo caldo, a metà cottura aggiungete la curcuma, il pepe e un po’ di mandorle, continuate fino a raggiungere la cottura desiderata. Servite con una spolverata di mandorle e un goccio d’olio a crudo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: