Profumo di limone

Signori qui si lavora tu_MG_3194tta settimana, si scrive la tesi come se non ci fosse un domani.. si va a zumba anche con la pioggia e con un piede zoppicante ma sopratutto… si cucina nel week end!!! Insomma non ci fermiamo un attimo..!! Insomma.. cosa avrò cucinato stavolta?? Un dolcetto naturalmente!! Con un profumo e un sapore straordinario e naturalmente.. gluten free come piace a noi ahaha Io ho questo brutto vizio : assaggiare l’impasto crudo delle torte nel ripulire la ciotola ahahah è un vizio che nasce nella cucina di mia nonna materna quando da piccola le facevo da assistente (assaggiatrice) mentre faceva le torte.. e più il sapore dell’impasto crudo assomiglia a quello di nonna… più so che il risultato finale sarà meraviglioso ❤ . ❤ Ed ecco questo plumcake in miniatura (per intenderci ho usato gli stampini usa e getta che si trovano all’esselunga) è qualcosa di eccezionale, cosa vi servirà per farlo allora?

  • 1 uovo
  • 100g di ricotta_MG_3193
  • Scorza di un limone
  • 90g di farina di riso integrale
  • 8g di cremor tartaro
  • 15g di truvia
  • 40ml di acqua
  • Mandorle q.b.

Regola principale per fare questa torta : CALMA E PAZIENZA; io corro tutta la settimana, Milano è rinomata per il suo caos e quando torno nella mia Legnano faccio tutto a rilento ma in cucina la regola vale sempre perché i risultati migliori si ottengono facendo le cose senza fretta. Per prima cosa sbattete la ricotta con il truvia fino ad ottenere una crema molto morbida,aggiungete il tuorlo e tenete da parte l’albume che monterete a neve. A questo punto mettete la farina e il lievito mescolati insieme in un setaccio e poco alla volta aggiungetele alla crema di ricotta e uovo, continuate a mescolare fino a che l’impasto non risulterà troppo secco (circa dopo metà della farina), ammorbidite l’impasto con l’acqua e continuando a mescolare aggiungete il resto della farina. Aggiungete a questo punto la scorza del limone ( Non pensate che sia troppa.. io pensavo fosse esagerato mettere la scorza di un intero limone ma fidatevi che i sapori si equilibrano _MG_3204alla perfezione) e amalgamatela per bene. Infine date ancora più spumosità all’impasto aggiungendo l’albume montato a neve : mettete nello stampo ( se non avete quello da plumcake va bene una tortiera da diametro 17 o 20) cospargete con granella di mandorle e cuocete 35 minuti a 180°.

Il profumo e il sapore di questa torta valgono tutta la calma e la pazienza che avrete usato per realizzarlo. Per di più è SENZA GLUTINE, SENZA BURRO e SENZA OLIO!! Cosa volete di più?? Aaaa volete sapere perché è così salutare giusto?? Chiaramente per gli ingredienti usati :

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: