Un delizioso nido per le mie uova di quaglia.. <3

Oggi si mangia con un cereale fantastico, gustoso e ed estremamente salutare : la segale!! Con il suo colore marrone intenso richiama alla perfezione l’idea espressa dal nome del piatto : ahahah un nido per le mie fantastiche uova di quaglia ❤ . <3. Ma passiamo alle cose serie e parliamo delle proprietà di questo cereale fantastico.. Si consuma prevalentemente nei paesi dell’Europa settentrionale per ora e dovrebbe essere rivalutato grazie alle sue proprietà curative e terapeutiche specialmente a favore di :Immagine

  • Fegato 
  • Sistema cardiovascolare : rende il sangue più fluido e contrasta l’arterosclerosi 
  • Contiene una buona percentuale di proteine (10,3g) 
  • Ma sopratutto è utile contro la stitichezza grazie all’alto contenuto di fibre ( 15,1g). 
  • E’ rimeneralizzante e ricostituente grazie al contenuto di magnesio, fosforo, potassio, calcio, ferro, sodio, rame, zinco e vitamine del gruppo B ed E : ottimo anche in caso di stanchezza fisica e mentale sopratutto per la quantità di carboidrati.

Insomma.. una fonte di benessere come sempre molto valida, sia come cereale sia come farina che è alla base del buonissimo pane di segale che è amico di chiunque voglia rimanere in linea ma con gusto! Infatti… chi ha detto che devi rinunciare al pane per restare in forma??? CHE SIA DANNATO!!! Ahahahah ecco i 6 tipi di pane migliori anche se si è a dieta :

  1. Pane di segale (219 calorie per 100 g): E´ quello meno calorico ma, meglio evitarlo se si devi seguire una dieta povera di sale. In un etto ci sono ben 580 mg di sodio…Immagine
  2. Integrale (224 calorie per 100 g): Il più indicato se sei a dieta perché contiene tante fibre (6,5 per etto) e poche calorie. Non solo, ha un alto potere saziante e in più stimola l´intestino pigro. Si accompagna bene a zuppe di legumi e cereali.
  3. La rosetta (269 calorie per 100 g): E´ il tipo di pane molto diffuso e con la più alta quantità di zuccheri: 7,5 per 100 grammi, più dei panini all´olio che ne contengono 4 grammi e di quelli al latte con 2,7 grammi.
  4. Di grano duro (289 calorie per 100 g): Quando chiedi al panettiere un pane di questo tipo molto probabilmente ti verrà offerto quello di Altamura, che ha il bollino Dop (denominazione di origine protetta) E´ in genere un pane più saporito e ricco di glutine di quelli ottenuti con farina di grano tenero.
  5. Panino al latte (295 calorie per 100 g): E´ il pane che fornisce più degli altri quantità importanti di calcio: 130 g per 100 g, proteine (9 g) e grassi (8,7 g, più dei panini all´olio). Sono indicati per essere gustati con creme di vario tipo come quelle al tonno o gamberi o quelle al salmone.
  6. Pane all´olio (299 calorie per 100 g): Vince la palma d´oro per quello più saporito e appetitoso, ma anche quello più calorico. Il motivo? Colpa dei grassi apportati dall´olio: ben 5,8 grammi in un etto. Si presta ad accompagnare salumi, formaggi, verdure, insalate e pesci.

Un abbraccio, Ale 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: