Abbronzatura… a noi due!

ImmagineL’estate è arrivata, i più fortunati di noi partiranno già tra qualche giorno per il mare mentre altri ( come me ad esempio.. 😦 ) fino ai primi di agosto l’unica acqua che vedranno è quella della doccia ahahah Ma non siamo egoisti… e pensiamo anche ai più fortunati!! Prendere il sole fa bene, infatti le radiazioni solari non sono soltanto dannose ma possono:

  • Migliorare l’umore stimolando le ghiandole surrenali
  • Regolare i ritmi ormonali e la pressione sanguigna
  • Stimolano la sintesi di vitamina D preziosa per salute di ossa e denti

Ma tutto questo… a patto di non esagerare e di proteggere il nostro corpo dai danni di un’esposizione eccessiva. Tra i pericoli maggiori troviamo :

  1. Disidratazione : caldo e sole accelerano la perdita di acqua e minerali perché la sudorazione è indispensabile per abbassare la temperatura corporea ed evitare il surriscaldamento e può avere anche un effetto negativo sull’aspetto della pelle la cui componente idrica è fondamentale per garantirlo morbidezza, Immagineresistenza, elasticità. Una pelle non idratata diventa ruvida, fragile, rilassata e tendente alla rugosità. L’eccesso di esposizione al sole porta poi alla produzione di cheratina che porta all’ispessimento dello strato corneo che può raddoppiare nell’arco di pochi giorni.. insomma meglio una tintarelle moderata e graduale o una potente che ci fa diventare simili ad un cuoio vecchio?
  2. Aumento dei radicali liberi : questi sono delle piccole bombe biologiche che danneggiano le funzioni cellulari ossidandole e accelerano i processi di invecchiamento dei tessuti. La pelle dei fanatici della tintarella si riconosce : è segnata da un fitto intrico di rughe. Ma i danni dei radicali liberi non si fermano all’aspetto meramente estetico: aumentano il rischio di contrarre infezioni, infiammazioni, malattie cardiovascolari e tumori. Ecco perché è importantissimo combatterne la formazione sopratutto con una sana alimentazione che preveda alimenti ricchi di antiossidanti come sono in primis le bacche di goji ( per i cui benefici vi rimando a questo post: https://dabelgyconamore.wordpress.com/2014/03/16/elisir-di-lunga-vita-in-formato-mignon/ ) ma anche tutti gli alimenti ricchi di carotenoidi, flavonoidi, antociani, catechine, vitamina C e E, selenio e zinco ( come ad esempio : frutta e verdura colorata, pesce azzurro, cereali integrali, semi oleosi, sale marino integrale)Immagine

Ma ci sono anche poi delle semplici regole da seguire per una “tintarella in sicurezza” :

  • Nelle due o tre settimane precedenti la prima esposizione bisogna integrare nella dieta gli alimenti elencati prima
  • Non esporsi al sole nelle ore più calde cioè dalle 11 alle 15
  • Abituare la pelle gradualmente al sole
  • Dosare l’esposizione rispettando la sensibilità e il colore della propria pelle
  • Usare SEMPRE la protezione

Infine esiste un alimento, poco conosciuto, che è un vero e proprio alleato per l’abbronzatura : l’ALGA SPIRULINA. Si usa, una volta essiccata e trasformata in polvere, come integratore alimentare perché è ricchissima di betacarotene, oltre che di vitamine del gruppo B, proteine nobili, sali minerali e oligoelementi.

ImmagineInsomma… buona estate!! ❤

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: