..se gli asparagi ti assillano…!!

Era qualche giorno che degli asparagi abbastanza minacciosi mi osservavano dall’interno del frigorifero rimproverandomi di non averli ancora usati… e quando è così devi assolutamente assecondarli e inventarti qualcosa no? Ahahah Era un po’ che volevo replicare la ricetta deliziosa che avevo assaggiato nel mio bar preferito di milano : riso integrale agli asparagi con le mandorle ❤ . ❤ !! Solo che i problemi principali erano due :

  1. Non avevo le mandorle
  2. Tutte le ricette che trovavo su internet non mi sembravano molto affidabili già solo per la cottura del riso che, essendo integrale, non può essere trattato come un risotto normale e cotto con il brodo ma ha una sua cottura particolare che prevede un’oretta di lavoro.

Quindi… ho deciso di fare da sola e inventare ed ecco il risultato.. invitante no?? ❤ ImmagineCosa vi servirà per 3 porzioni :

  • 150g di riso integrale
  • 375ml di acqua
  • 100g di asparagi (ma anche di più, io purtroppo avevo solo questa quantità)
  • 1 foglia di menta
  • Sale e Pepe q.b.

Per prima cosa dedicatevi al riso che richiede una cottura molto lunga : sciacquatelo più volte per eliminare le impurità, dopo questa operazione immergetelo in una quantità di acqua FREDDA pari a 2 volte e mezzo il suo volume (quindi in questo caso 150*2.5 = 375ml , se fate più riso regolatevi di conseguenza), attenzione alle quantità perché il riso integrale si cuoce per assorbimento e quindi l’acqua deve essere in quantità giusta. Salate leggermente, coprite e portate ad ebollizione, raggiunta questa fase abbassate al minimo il fuoco e cuocete fino a completo assorbimento dell’acqua, ci vorranno dai 40 ai 50 minuti. Dedicatevi ora al condimento : mondate gli asparagi, tagliate le punte e lasciatele da parte, tagliate il gambo a tocchetti e cuocete tutto insieme ( anche le punte) a vapore per circa 10 minuti o fino a che risultino abbastanza morbidi. A questo punto prelevate la metà degli asparagi e frullateli con un goccio d’acqua e un po’ di pepe fino ad ottenere una crema densa, l’altra metà degli asparagi (escluse le punte che vi serviranno per decorare il piatto) saltateli in padella con un filo d’olio evo. Quando il riso sarà cotto scolatelo direttamente nella padella con gli asparagi, fatelo insaporire per qualche minuto, aggiungete la crema di asparagi e la menta spezzettata, mescolate per bene e servite caldo!

Risultato eccezionale e assolutamente da provare!!

Un abbraccio,Ale

Annunci

4 Comments

Add yours →

  1. Ha un aspetto delizioso e l’abbinamento con la menta mi intriga 🙂

  2. Ciao, perché non si può cuocere il riso integrale tirandolo col brodo? Io l’ho fatto alcune volte e mi é venuto bene… É un errore? Grazie, e complimenti davvero, bellissime ricette!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: