E tu cosa scegli? Marmellata o cioccolato?

Io non lo so dove la trovo la voglia di sperimentare dopo una giornata come quella di ieri in università.. avete presente una di quelle giornate in cui pensi “ facevo prima a stare a casa2? Ecco. Forse proprio per questo ho deciso di mettermi ai fornelli, mi rilassa, mi fa distogliere il pensiero dai miei piccoli problemi quotidiani.. Immaginee poi io sotto stress lavoro meglio.. ecco allora che ho deciso di creare queste crostatine… all’acqua!! Ahahah avete capito bene.. non c’è burro e non c’è olio nell’impasto.. sono deliziose ma ovviamente, vanno consumate in breve tempo perché non rimangono belle burrose e croccanti come una classica crostata.. Il concetto è semplice : questo tipo di dolci non sono quelli da “sgarro” ma sono delle idee pensate per chi non vuole rinunciare al dolce anche se vuole perdere peso e come tali, avendo acqua al posto del burro o yogurt, non si conservano a lungo.. diventano quasi subito dure per questo sono dolci monoporzione da spazzolare subito.. ma confido in voi per questo! ahahah passiamo alla ricetta per 6 crostatine da sole 91kcal!!

Per la frolla :

  • 40 g di farina tipo 0
  • 45g di farina semi integrale tipo 2
  • 40g di farina di orzo
  • 30g di zucchero integrale di canna
  • 60ml di acqua
  • La buccia di 1/4 di limone biologico
  • Una punta di cannella
  • Una punta di bicarbonato

Per prima cosa setacciate e mescolate insieme le farine, aggiungete lo zucchero poi il bicarbonato, la cannella e la buccia del limone. Infine aggiungete l’acqua e impastate con le mani fino ad ottenere un panetto compatto e non troppo appiccicoso. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare almeno mezzora in frigorifero. Dopo questa mezzora stende l’impasto e foderate i vostri stampini che avrete precedentemente imburrato leggermente, fate dei buchi sul fondo con una forchetta e mettete gli stampini per altri 20 minuti in frigorifero. Infine scaldate il forno a 180° e procedete alla cottura in questo modo :Immagine

  1. Per quelle con la farcitura al cioccolato ( per la quale ho semplicemente sciolto il cioccolato a bagnomaria) prendete un pezzetto di carta forno ponetelo sopra la crostatina e adagiate al centro una manciata di legumi secchi che vi aiuteranno a non farla gonfiare durante la cottura.
  2. Per quelle alla marmellata invece farcitele con quella che più vi piace e mettetele in forno così.

Cuocete tutte le crostate a 180° per 20 minuti.

In alternativa al cioccolato potete farcirle con la mia crema pasticciera light che trovate in questa ricetta : https://dabelgyconamore.wordpress.com/2014/03/02/crostata-a-cuor-leggero/

Queste crostatine sono una validissima alternativa a quella classica.. ovviamente si tratta di un’alternativa light.. che ci fa gustare qualcosa di buono a cuore leggero anche se siamo a dieta ma ovviamente non assomigliano nemmeno lontanamente alla delizia di quella burrosa bontà..

Un abbraccio ale

Annunci

2 Comments

Add yours →

  1. Cioccolatooooo! Complimenti bellissima ricetta la proverò 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: