La bufala del pane “integrale”..!

Stasera vi voglio parlare di un argomento che mi sta particolarmente a cuore perché la disinformazione può avere delle ripercussioni anche gravi talvolta sulla nostra salute!! Sto parlando del pane integrale.. o meglio di quello che ci vendono come pane integrale ma che di salutare ha ben poco..!!
Avevo sentito parlare dell’argomento ma in maniera molto confusa e generale mentre oggi pomeriggio mi sono imbattuta in un articolo estremamente interessante, dettagliato e affidabile ( data la fonte : un medico) per cui ho deciso di riassumervi in maniera concisa chiara e precisa quanto c’è da sapere sull’argomento

Partiamo con il chiederci.. Perché fa male il pane che ci spacciano come “integrale”? Perché le farine che usano non sono integrali ma sono raffinate e come tutti i prodotti raffinati sono alla base di quelle che i nutrizionisti chiamano le “malattie del benessere”. Quali sono? La farina 00, lo zucchero bianco e grezzo di canna e altri.. vi rimando a questo post per un approfondimento sull’argomento : https://dabelgyconamore.wordpress.com/2014/02/26/ci-stiamo-avvelenando-lentamente-senza-saperlo/

ImmagineMa allora se fanno male perché vanno di più? Perché, brutto dirlo, costano meno!! Infatti i prodotti meno lavorati, paradossalmente, sono anche i più costosi. Quello che vi dico sempre allora è di imparare a leggere le etichette, che sono un primo filtro per riconoscere un prodotto sano da uno da evitare ma spesso.. non basta saperle leggere infatti sono piene di nomi e ingredienti incomprensibili e spesso recitano la scritta “ integrale” quando sono in realtà fatti con la farina 00 a cui viene aggiunta successivamente la crusca.. come riconoscerlo allora??

Il “finto pane integrale” si presenta molto chiaro (da farina raffinata al massimo) inframmezzato da punti scuri dati, appunto, dalla crusca aggiunta successivamente.. un pane realmente integrale… è scuro, omogeneo e ha un sapore incomparabile!! ( Come quello mostrato in figura

Perché fa male? Citando le parole di Franco Berrino, uno dei più importanti studiosi del rapporto fra alimentazione e tumori,

“Questo finto pane integrale è doppiamente dannoso, in quanto provoca l’indice glicemico alto della farina raffinata ( e quindi vi fa INGRASSARE molto di più di un prodotto non lavorato) e l’effetto dannoso della troppa crusca, che è quello di ridurre l’assorbimento del ferro e del calcio”.

Per cui sostanzialmente questi geni incompresi cosa fanno? Realizzano questa serie di procedimenti :

  • Prima, attraverso una molitura industriale e meccanizzata, privano la farina del germe e della crusca e quindi dei suoi nutrienti principaliImmagine
  • Poi aggiungono nutrienti, in modo spesso arbitrario a livello di proporzioni spesso dannosi! Ad esempio uno studio condotto in America su alcune farine addizionate con acido folico ha trovato un collegamento tra questo e i tumori all’intestino!!

Ma io, da brava giurista mi sono chiesta… tutto ciò è legale? Ci possono prendere così in giro in maniera indisturbata? .. e qui la scoperta del secolo : SI. La legge 187/2001 permette l’aggiunta della crusca e obbliga i produttori, per poter denominare “integrale” un prodotto ad aggiungere alla farina un tasso di ceneri ( cioè di sali minerali incenerite) tra 1,30 e 1,70 % su cento parti di sostanza secca e un minimo contenuto in proteine : la legge si disinteressa completamente del metodo di produzione e dell’indice glicemico, due concetti che laddove venissero resi pubblici eviterebbero questo inganno!!

..e allora perché continuano a farlo? Perché appunto produrre farina con una macinazione a pietra naturale è molto più costoso, le farine integrali hanno una scadenza di 3 massimo 6 mesi e tutto iò non gioverebbe all’economia!! N.B. QUANDO COMPRATE LA FARINA GUARDATE LA SCADENZA : se è integrale la scadenza sarà breve perché il germe di grano di cui non è stata privata ( SE realmente integrale) ovviamente si degrada in breve tempo.

Insomma.. il mio consiglio?? Il pane fatelo in casa.. meglio se con il lievito madre ma anche con il lievito di birra, è molto meno impegnativo di quel oche pensate ed è compatibile con le vostre vite super impegnate. MA sopratutto reperite delle materie prime valide.. esistono gruppi di acquisto su internet per farine valide macinate direttamente dal contadino stesso che raccoglie il grano..

Un abbraccio, Ale

Annunci

2 Comments

Add yours →

  1. Al di la di tutto questo, il sapore della farina integrale per me è pessimo, sarà anche questo uno dei motivi per cui si preferisce la 00?

    • Questo perché siamo stati abituati a determinati gusti “chimici”… io personalmente la trovo deliziosa, da un anno e mezzo a questa parte avendo tolto il sale ovunque sento tutti i sapori in maniera più naturale e come tale trovo anche delizioso il sapore delle cose VERE come la farina DAVVERO integrale.. i prodotti con la 00 li trovo finti e chimici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: