IN CRISI TRA GLI SCAFFALI? DA OGGI MAI PIU’!!

Questo è uno dei piccoli piaceri della vita.. trovare al negozio biologico dei biscotti ai lamponi che non sono “dietetici” al 100% (perché contengono burro) ma che sono sani e genuini e che per una colazione più gustosa del solito vanno benissimo. Come faccio a capire se un prodotto è ottimo?Immagine Ho imparato a leggere in maniera corretta le etichette!! In questi giorni mi è stato chiesto da alcune persone un consiglio ( sopratutto in vista dell’estate e quindi del trauma da “accensione del forno” che si accompagna alle temperature sempre crescenti ahaha ) su quale marca di biscotti e crackers comprare per avere un prodotto sano e genuino. Io non prediligo una marca in particolare, in linea di massima ,andando nei negozi biologici, si trovano degli ottimi prodotti a livello di genuinità ;ma biologico non vuol dire dietetico ( o almeno non sempre)!! Come procedere allora? Le etichette riportano sempre la lista degli ingredienti contenuti in ordine decrescente : quindi il primo che trovate scritto è quello presente in maggiore quantità e così via. Evitate prodotti che contengano tra i primi tre ingredienti :

  • Farine e zuccheri raffinati : quindi in particolare farina 00, zucchero bianco e zucchero GREZZO di canna ( grezzo non vuol dire integrale, si tratta sempre di un prodotto raffinato che, a differenza dello zucchero bianco, non subisce il processo finale di sbiancamento)
  • Oli vegetali : dietro questa nomea infatti si nasconde spesso l’olio di palma che è dannosissimo per il nostro corpo
  • Burro : per quanto riguarda questo elemento il problema è un po’ più particolare, nel senso che non vi faccio un discorso salutistico ma semplicemente dietetico, in linea di massima il burro va bene ma in piccole quantità per cui potete concedervi un prodotto ogni tanto che lo contenga ma magari non come primo ingrediente ( quello più presente insomma ahah)

Quali prodotti scegliere allora? Sicuramente un prodotto fatto con farine non raffinate, integrali o a base di cereali ( farro, orzo, segale ecc), con miele o dolcificanti naturali, con olio di semi o evo è un ottima scelta!

Altro consiglio che vi do poi è sicuramente di dare un’occhiata alle calorie ma di non fissarsi troppo su queste : contate i “nutrienti” più che le sole calorie, quello che intendo dire è che un prodotto a parità di calorie (o magari con qualcuna in più) ma che ha meno grassi, più proteine ed è fatto con farine non raffinate paradossalmente vi farà ingrassare meno di un altro con magari la metà delle calorie ma con grassi insaturi e farine/zuccheri raffinati! Quindi fate scelta il più possibile sane ed equilibrate e troverete prodotti ottimi anche tra gli scaffali di un comune supermercato senza andare necessariamente al negozio biologico ( dove però ovviamente la scelta sarà più ampia 😉 )

Per un ulteriore approfondimento sui prodotti “light” : https://dabelgyconamore.wordpress.com/2014/05/26/light-no-grazie/ Un abbraccio, Ale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: