PER CHI HA SEMPRE FREDDO COME ME..

In questi ultimi giorni di freddo ad un bel minestrone di verdura non voglio proprio rinunciarci. Perché? A parte la facilità estrema con cui si prepara è un vero e proprio concentrato di vitamine e sali minerali, Immagineè un piatto gustosissimo e leggero particolarmente indicato per chi vuole mantenersi in linea ma anche per chi ha voglia di un concentrato di benessere! Grazie alla varietà di verdure che lo compongono ( e qui la vostra fantasia può davvero esprimersi al meglio) favorisce un senso di sazietà a lungo e stimola l’intestino. Ne esistono diverse varianti ovviamente in base alle verdure di stagione: ad esempio in autunno e in inverno si usano le carote, il cavolo, la zucca, le bietole, le patate, le cipolle mentre in primavera le migliori verdure da scegliere sono piselli, fave, asparagi e cipollotti ma non esiste alcuna regola :scegliete ciò che piace a voi e sbizzarritevi.

ImmagineDal punto di vista nutrizionale il minestrone ha pochissime calorie, grassi e zuccheri ed è ricca invece di minerali e vitamine!! Realizzarlo è semplicissimo, Se invece siete pigri come me al supermercato, nel banco dei surgelati, trovate le verdure già tagliate a tocchetti, sono ottime e non sono minestroni precotti che frustano proprio totalmente le capacità culinarie di chiunque ahah si tratta solo di verdure già tagliate e congelate che verranno aggiunte al soffritto di cipolla, seguite poi le istruzione per la quantità d’acqua o brodo da aggiungere e il gioco è fatto. basta prendere una pentola larga con i bordi alti far soffriggere la cipolla con un filo d’olio e dopo aggiungere le verdure scegliete precedentemente lavate e tagliate a tocchetti non troppo piccoli e si aggiungono in base a quanto sono dure, per farvi un esempio patate e carote che sono più dure si aggiungeranno per prime e si aggiunge abbastanza acqua calda o brodo per coprirle completamente, dopo 20/30 minuti si aggiungono le altre verdure. Lasciate a fuoco medio per 1 ora e insaporite se volete con il sale.

Tutti noi comunque abbiamo almeno una volta abbiamo sentito nominare la famosa “dieta del minestrone”. Ma di cosa si tratta ed è efficace realmente?Nasce innanzitutto negli Stati Uniti d’America e venne messa a punto da un chirurgo cardiologo dell’ospedale Sacred Memorial di Saint Louis. Originariamente, la dieta del minestrone era destinata soprattutto ai pazienti in forte stato di obesità, che dovevano ridurre drasticamente il proprio peso in vista di interventi chirurgici al cuore. La dieta del minestrone durava all’incirca 14 giorni, non di più, tempo comunque sufficiente a produrre un calo di peso dai 7 agli 8 chili; questa perdita di peso, tuttavia, per quanto “incoraggiante” rimane assolutamente fittizia, perché dovuta principalmente alla perdita di liquidi e muscoli, non di grasso. Per cui non fate diete drastiche.. anzi.. per come la vedo io.. NON FATE PROPRIO DIETE!! Mangiate semplicemente in maniera sana e salutare senza rinunciare a niente, cercando di assumere ad ogni pasto una dose equilibrata di tutti i nutrienti utili al nostro organismo, cercando di non esagerare con i carboidrati sopratutto la sera. Per cui mangiate il minestrone perché e se vi piace ma non perché pensate che vi faccia dimagrire!! 🙂
Baci e abbracci, Ale
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: