NON PIANGERAI PIU’ SUL LATTE GIA’ VERSATO NELLA CIOTOLA PER FARE IL DOLCE

Stamattina si fa una colazione con i fiocchi : plumcake integrale all’arancia e yogurt, gustoso e con pochissime calorie ( io ho calcolato circa 10 fette e ogni fetta ha sole 130kcal!!).. ma oggi il mio scopo è quello di condividere con voi i miei “trucchi” per rendere leggeroImmagine un dolce a partire da qualsiasi ricetta abbiate… parola d’ordine : SOSTITUIRE! ahahah In questa ricetta in realtà ho sostituito poco rispetto all’originale perché era già pensata come ricetta light. Innanzitutto partiamo dalla ricetta per questo profumatissimo plumcake :

  • 2 uova
  • 170g di farina di farro integrale
  • 80g di fecola di patate
  • 66g di truvia ( de che??? Avete letto bene TRUVIA: si tratta di un dolcificante naturale estratto dalle foglie di stevia con =kcal e 99 proteine per 100g, ha un potere dolcificante maggiore dello zucchero , in particolare per ogni cucchiaino di zucchero si mette 1/3 di cucchiaino di truvia : qua la ricetta originaria prevedeva 200g di zucchero)
  • 1 vasetto di yogurt bianco magro
  • 250ml di succo d’arancia ( circa due)
  • 15ml di olio di semi
  • 1bustina di lievito
ImmagineIo per fare prima ho usato l’impastatrice e ho semplicemente unito tutti insieme gli ingredienti e azionato la pala per circa 7 minuti finché non si sono formate delle bolle sulla superficie dell’impasto, se lo fate a mano vi consiglio di setacciare insieme prima tutti gli ingredienti secchi e poi aggiungere mescolando in continuazione quelli liquidi per non formare grumi. Cuocete a 180° a forno statico e preriscaldato per 40 minuti.
Ora parliamo delle mie sostituzioni per rendere qualsiasi dolce “a cuor leggero” 🙂
  1. BURRO : sostituitelo con l’olio di semi con una proporzione di questo tipo : 200g di burro corrispondono a 160ml di olio quindi corrisponde all’80%. Il calcolo da fare è il seguente : 200*80/100 🙂 Volete alleggerire ulteriormente? Di quei 160 ml di olio fate metà olio e metà acqua, in modo che il dolce risulti Comunque morbido (grazie all’olio) ma ancora più leggero. In molte ricette ho trovato poi la sostituzione del burro con l’avocado, che viene reso cremoso molto facilmente, ma personalmente non ho ancora provato per cui non so dirvi come venga il risultato. Il burro può poi essere sostituito anche con lo yogurt : 100g di burro sono 125g di yogurt magro
  2. ZUCCHERO SEMOLATO : bè ci sono innumerevoli sostituzioni, io spesso uso lo zucchero di canna integrale e le quantità rimangono uguali; ma si può sostituire con il truvia che ho usato stasera e come vi ho detto le proporzioni sono di 1 cucchiaino di zucchero = 1/3 di cucchiaino di truvia, oppure potete usare lo stevia e qui la proporzione è ancora più semplice perché per ogni 100g di zucchero ne servono solo 10g di stevia perché il potere dolcificante è di 10 volte superiore; oppure ancora potete usare il fruttosio e qui la proporzione è per ogni 100g di zucchero =80 g di fruttosio. Altro sostituto è il miele, il 20% in meno rispetto alla quantità di zucchero.
  3. FARINA 00 = del perché è assolutamente da sostituire ve ne ho già parlato e qui il discorso prescinde dalle calorie ma riguarda la salute, quindi almeno la farina sostituitela. Se dovete fare una panificazione e non un dolce fate attenzione al discorso sulle farine forti ( 0, 00 e 2) che vanno combinate con quelle deboli che sono tali perché non formano glutine e sono ad esempio quella di grano saraceno, di miglio ecc perché se non le combinate insieme il vostro prodotto ( pane, pizza sopratutto) non lieviterà. Per i dolci invece non è assolutamente necessario questo discorso ma se volete potete mischiare anche qui; in soldoni se nella vostra ricetta trovare 200g di farina 00 sostituitela con 180g di farina ad esempio di farro, o integrale, o di riso o di castagne o quella che volete e mettete il restante (20g) in farina tipo 0 o tipo 2
  4. UOVA : se avete problemi di colesterolo o semplicemente non le avete in casa potete sostituirle con:
  • La banana: 2 uova corrispondono a mezza banana molto matura schiacciata che vi servirà a tenere insieme l’impasto
  • Fecola di patate e acqua : se si tratta di un impasto salato al posto di 1 uovo usate 1 cucchiaio di fecola e 3 di acqua
  • Purea di frutta : frutta che contiene pectina come banana, mela e prugna. La proporzione è di 1 uovo = 2 cucchiai di purea tranne che per la banana per cui vi rimando al primo punto
  • Tofu : 1 uovo corrispondo a 60g di tofu
  • Yogurt di soia : 1 uovo con 2 cucchiai di yogurt
.. ma se invece stai facendo un dolce, te lo stai già pregustando e all’ultimo vai convinta verso la credenza, la apri e ti accorgi che ti manca proprio quell’ingrediente?? A quante è capitato?? Ecco altri trucchi che non servono a rendere più light l’impasto ma semplicemente a non farci scoppiare in un pianto fragoroso per la delusione ahah :
  1. GELATINA : usa amido di mais o maizena, 1 cucchiaio abbondante per ogni 100g di impasto
  2. LIEVITO IN POLVERE : usa albumi montati a neve ferma (2/3 corrispondono ad una bustina da 16g) oppure bicarbonato di sodio ( 1/2 cucchiaino corrisponde a 5g di lievito)
  3. MAIZENA O FECOLA : farina nella stessa quantità che ti servirebbe
  4. PAN DI SPAGNA : usa savoiardi nella stessa quantità che ti servirebbe
  5. PASTA BRISEE : pasta sfoglia
  6. PASTA FROLLA : usa un impasto di burro e biscotti secchi sbriciolati rispettando la quantità indicata ed il burro fuso deve essere la metà del peso dei biscotti
  7. VANILLINA O STECCA DI VANIGLIA : usa scorze di limone o arancia
Ora sapete tutti i trucchi e qualsiasi dolce lo potrete rendere più leggero senza rinunciare al suo gusto unico, sostituendo anche solo qualche ingrediente per iniziare 🙂
Baci e abbracci, Ale.
Annunci

2 Comments

Add yours →

  1. ciao scusa ma se non ho il succo di arancia con cosa sostituisco? del latte o yogurt,magro o greco ??

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: