E DOPO ZUMBA COSA MANGIO??

Molte di noi fanno sport alla sera, un po’ per abitudine, un po’ perché seguendo corsi nelle palestre gli orari sono spesso poco flessibili, un po’ perché lavorando tutto il giorno o studiando, la sera è l’unico momento per dedicarci un po’ a noi stesse.. e,inevitabilmente, dopo un’ora o più di allenamento o di attività cardio i morsi della fame si fanno potenti e la tentazione di buttarsi su qualsiasi cosa ci passi davanti è davvero forte. Mangiare dopo (entro un’ora) l’allenamento è assolutamente consigliabile perché dobbiamo reintegrare gli zuccheri persi e, se desideriamo ingrossare il muscolo, è proprio l’alimentazione a darci la giusta spinta in tal senso.

Ma quindi cosa mangiare? Sarebbe meglio un pasto completo ed equilibrato ma ad esempio a me capita spesso di fare zumba alle 20.30 o alle 21.30 il che significherebbe cenare molto tardi e non riuscirei quindi vi do alcuni suggerimenti  :

  • Yogurt e frutta
  • Panino piccolo con prosciutto e 5 mandorle
  • Crackers (2-4) con formaggio grana (30g)
  • Nocciole e frutta secca ( una manciatina)
  • Un pasto regolare che comprenda carne o pesce o uova, carboidrati, verdure crude o cotte
 La mia scelta ricade molto spesso sulla prima combinazione che vi ho dato questo perché, con l’attività cardio da me svolta (zumba), lo yogurt e la frutta sono particolarmente indicati in quanto i muscoli esauriscono una grande quantità di aminoacidi dopo l’allenamento e un adeguato apporto di proteine è quello che mi serve.
Immagine
In modo particolare lo yogurt di cui vi voglio parlare e che dovrebbe far parte del vostro rinnovato regime alimentare è lo YOGURT GRECO. Questo yogurt deve la sua particolarità al diverso procedimento con cui viene prodotto; a differenza infatti dello yogurt normale che viene filtrato due volte quello greco subisce per tre volte questo processo e questo consente la rimozione di una maggiore quantità di siero che gli garantisce una consistenza più densa e cremosa (simile a quella della ricotta). Può sembrare una differenza di poco conto ma è proprio questo terzo passaggio che cambia i valori nutrizionali dello yogurt greco e lo rende pieno di benefici per salute e dieta : contiene infatti meno siero, meno lattosio, meno sodio ,meno zuccheri, la metà dei carboidrati. Inoltre è più ricco di proteine (17g contro gli 11g di uno normale) che è l’ideale per chi ha bisogno di aumentare l’apporto di proteine per tonificarsi e mettere su massa magra. Oltre a questo la maggiore quantità di proteine garantisce un senso di sazietà prolungato  che combatte indirettamente la fame nervosa quando siamo a dieta.
Passando al gusto lo yogurt greco ha un sapore abbastanza acido quindi l’abbinamento ideale è con la frutta, dolcificante naturale, che si combina alla perfezione con questo yogurt creando un’ottima alternativa per un dessert sano e con pochissime calorie : il mio snack di stasera ha solamente 150kcal ed è sano e naturale.. vi consiglio di provarlo con frutta “piccola” come chicchi di melograno, ribes, more oppure mirtilli perché si possono mescolare con lo yogurt e ad ogni cucchiaiata gustarsi qualcosa di dolce e delizioso! Io l’ho abbinato stasera con una buonissima mela stark 🙂
Insomma : date al vostro corpo allenato il giusto carburante!!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: